giovedì 13 marzo 2014

Tartellette al lemon curd e meringa

Forse...e lo dico in punta di piedi per paura di interrompere l'incantesimo...è arrivata la primavera, almeno da noi e puntuale come un'orologio i tiepidi e salubri raggi solari ci avvertono che in campagna è ora di mettersi sotto, svegliarsi dal tepore del camino e cominciare ad occuparsi di giardini, alberi, campi, orti...che in inverno abbiamo trascurato un pò, ma che adesso necessitano di cure e attenzione.





Mi ci vedete? Con un fazzoletto in testa, gli stivali e un rastrello in mano? Provate a immaginarvi perchè è quello che sto facendo in questo periodo.... e quando rientro in casa, ormai abbastanza stanca e con le gambe doloranti, per tenermi in tema dovrei cucinare trippa e fagioli e invece che cosa faccio????



Penso a Monique e Paola, mi spremo le meningi per il loro contest in collaborazione con Peroni, e realizzo un dolce che si possa mangiare con raffinatezza, ma senza sporcarsi le mani, un dolce elegante come lo sono loro, con una nota fresca di limone e tutta la sofficità di una meringa.
Care ragazze, con questo contest avete davvero stimolato la mia fantasia, soprattutto per quanto riguarda la parte salata, nella quale non sono molto ferrata....ma sto lavorando per voi, quindi tenetevi pronte!!!!!




Ingredienti:

PASTA FROLLA
270 gr di farina
1 uovo
1 tuorlo
180 gr di zucchero
200 gr burro
1 pizzico di sale

In una ciotola riunite la farina, lo zucchero e il sale.
Aggiungete il burro a temperatura ambiente e le uova.
Formate una palla e stendetela.
Coppate la pasta frolla con un bicchierino o una tazzina da caffè del diametro di 6 cm, foderate con i dischi ottenuti dei stampini per tartellette.
Trasferite gli stampini in una teglia da forno e mettete in frigo per mezz'ora.
Togliete dal frigo e infornate subito in forno caldo per 6/7 minuti a 180°.


LEMON CURD

il succo di 4 limoni
la scorza di 2 limoni
1 cucchiaio raso di maizena
2 uova intere
2 tuorli
250 gr di zucchero
100 gr di burro

Scaldare il succo di limone sul fuoco.
Sbattere le uova con lo zucchero, la scorza dei limoni e la maizena.
Aggiungere al composto il succo, rimettere tutto sul fuoco e far addensare.
Togliere dal fuoco, trasferire in un recipiente freddo la crema e aggiungere il burro.
Amalgamare bene e far raffreddare.

La ricetta e le foto del Lemon curd le trovate anche cliccando qui



MERINGA

100 gr di albumi
100 gr di zucchero
50 ml di acqua

Mettere in un pentolino prima lo zucchero e poi l'acqua e portare alla temperatura di 121°
Colare a filo lo sciroppo sugli albumi mentre stanno montando a bassa velocità.
Alzare la velocità al massimo e montare fino a quando nella frusta si formerà un “becco”


Componete le tartellette riempendole con il lemon curd e decorandole con la meringa.
La meringa di solito viene inserita in un sac a poche con beccuccio a stella.
Passatele poi sotto il grill del forno fino a colorazione o passatele con un caramellatore.



Con questa ricetta partecipo al contest "In un sol boccone" di Miel&Ricotta e La Bottega delle dolci trazioni


Share:

36 commenti

  1. Sono perfette, eleganti e raffinate! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/
    ti aspetto ^_

    RispondiElimina
  2. Ciao tesoroooo, bellissima ricetta! Grazie mille e bonne chance!!

    RispondiElimina
  3. Tesoro che bocconcini deliziosi, sono proprio carinissimi e poi amo il lemon curd e le meringhe cara ma in questa versione mini sono decisamente irresistibili!!! Un bacione immenso

    RispondiElimina
  4. La bella lavanderia..che lava i fazzoletti…per i poveretti…della città!!! Ahahahaha….la pezzola in testa…..sarai bella comunque!!! Ma come saranno carine set tartellette qua!!!! Primavera anche qui…..oggi bellissimo ma noi siamo ancora a fare i compiti!!!GRRRRR sta scuola mi uccide….vado che Matilda urla!!!! Finisco di colorare e torno alle tue foto! Bacio tesoro e tieniti pronta!

    RispondiElimina
  5. Maddy queste tartallette sono eleganti e belle come te e poi che foto, intime, delicate che parlano di chi c'è dietro l'obiettivo! Ti immagino con il folaurd tra i capelli mentre sistemi il tuo giardino e ti vedo bellissima, io mi accontento delle piante dei miei terrazzi e non vedo l'ora di veder spuntare i tulipani.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Ma che bello passare i pomeriggi col sole che ti accarezza il viso a riordinare il giardino e l' orto e' stancante ma dopo c' e' una bella soddisfazione. E queste tartellette cara sono l' emblema dell' eleganza, mi piacciono tantissimo. Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Maddy io proprio ieri ho preparato la mia ricetta dolce per il loro contest, ma la pubblicherò nei prossimi giorni ^_^
    La tua proposta mi piace molto, semplice, ma così elegante e raffinata, brava brava Maddy :*
    Un bacione grande <3

    RispondiElimina
  8. ECCOMI!! questo post fa lasciare a bocca aperta..sia per la precisione che metti nello spiegare il procedimento, sia nelle foto..che veramente sono una più bella dell'altra! non so se imparerò mail..nel mentre mi ispiro a te!
    Queste tartallette sono meglio delle altre..vien voglia di spararsene una dietro l'altra! non ho mai fatto il lemon curd..è ora che lo faccio!!

    Ti abbraccio amica!
    Un bacio

    RispondiElimina
  9. Maddy, ma tu sei consapevole di diventare sempre più brava?! Sto fissando da interi minuti la "brunitura" delle meringhe, hai fatto dei dolcetti shabby chic, ahaha, un mito! :D Vedo eleganza, armonia, voglia di colori leggeri, luce e... una fantastica alzatina! :D
    Guardo tutto e ti sorrido, continua così!

    RispondiElimina
  10. Maddy, sempre più brava... rispecchiano la primavera... e le tue foto mi incantano!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Anche qui da me, oggi, giornata splendida! E' troppo bello lavorare in giardino, sporcarsi le mani di terra per piantare qualche piantina nuova.:-)
    Bellissime le tue tartellette, a me, poi, che adoro il lemon curd non me ne basterebbe mica una! :-)
    In bocca la lupo per il contest e a presto.

    RispondiElimina
  12. Sono SPET-TA-CO-LA-RI!!!Si divide così la parola verooooo???E l'ultima foto è un vero spettacolo!Grazie veramente di cuore per aver partecipato, non avevo dubbi che avrei creato una piccola meraviglia!Elegantissima!Grazie Maddy, davvero!

    RispondiElimina
  13. ahahah...la contadina chic..grande ^_*

    RispondiElimina
  14. Maddy sono delle piccole meraviglie, che brava che sei, io sarei sprofondata sul divano e mai mi sarei alzata! Un bacione

    RispondiElimina
  15. Davvero una bella idea quella di abbinare il lemon curd, un po' acido, con la meringa, dolcissima. Si equilibrano a vicenda. E poi i formato mignon..... pericolosissimo!!!!! uno tira l'laltro!!!
    In bocca al lupo per il contest :)
    Ciao Maddalena!

    RispondiElimina
  16. speriamo sia arrivata la primavera sul serio!!! le trovo deliziose queste tartellette!

    RispondiElimina
  17. Tesoro, sono uno spettacolo le tue tartellette... bellissime e taaaanto golose! :D Complimenti, ti abbraccio forte forte <3

    RispondiElimina
  18. Che dire...?? Sono semplicemente favolose le tue tartellette!! Bravissima!! Mary

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia la primavera e i suoi colori. E che meraviglia queste tartellette. Sono davvero raffinatissime!

    RispondiElimina
  20. Stupende Maddy!!! Adoro il Lemon curd, lo mangio a cucchiaiate!!!
    Mi dispiace un sacco non vederti questo w.e., tu e le altre ci mancherete tanto.
    Ti abbraccio forte! Roby

    RispondiElimina
  21. Maddyyyyy ma queste tartellette sono un vero incanto...adoro il lemon curd e la meringa insieme e poi sono così piccine ed eleganti! bravissima tesoro...già ti vedo all'opera nell'orto...bellissima sempre perché sei una donna davvero straordinaria e dolce! questo weekend mi spiace non rivederti ma spero in un prossimo incontro! Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  22. sì che bello la campagna!!! io ho l'animo contadino!! i miei nonni erano contadini avevano mucche e galline ^_^ io adoro zappettare!! proprio ieri ho messo rosmarino e salvia sul terrazzo poi appena verrà tempo più stabile andrò su in campagna che bello!!! ha ragione francesca hai fatto i dolcetti shabby chic! ^______^ *____________*

    RispondiElimina
  23. Wow Maddy, che meraviglia!!! Io le tue foto le mangio...spettacolo!

    RispondiElimina
  24. Lo dico a bassa voce anche io.. sembrerebbe davvero arrivata la primavera.. e questo w.e. dovremmo occuparci di sistemare il giardino.. le piante iniziano ad aver bisogno di cure.. Buonissime queste tartellette.. deliziose.. chiccose.. belle le foto.. rendono idea! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  25. quando passo da te resto sempre senza parole...dei dolcetti davvero raffinati, buonissimi, presentati a meraviglia...
    Complimenti cara!

    RispondiElimina
  26. complimenti maddalena, ricetta fantastica e perfetta per il contest...io sto ancora cercando un'idea :D un bacio

    RispondiElimina
  27. Sono stupende Maddy!!! bravaaaaa :***

    RispondiElimina
  28. incucinaconilcuore.blogspot.it14 marzo 2014 21:01

    Complimenti , bello il tuo blog, le tue ricette....mi piace tutto , sono arrivata qui cercando sul web ricette per i cupcakes e sono felice di averti incontrata!!
    A presto!!! Ciao
    Piera

    RispondiElimina
  29. Amica mia ho appena finito di leggere il post di Gabi... è da ieri pomeriggio che non mi collegavo al pc... e quante sorprese, emozioni, commozione... ma come devo fare con voi? siete in grado di cambiare le sorti del mio umore...
    Ti immagino con l'aria affaticata, circondata dalla tua campagna... (che sai che ti invidio) a raccogliere, pulire, affaticarti... bellissima come sempre... in tutto il tuo splendore e nulla togliere alla trippa con fagioli (tu sai rendere meravigliosa ed elegante anche quella, te lo dico io!!) .... queste tartellette sono la bellezza fatta materia.... un inno al primo accenno di primavera... bellissime le foto e bellissima tu amica mia:*

    RispondiElimina
  30. Ma che belliii! Sono la perfezione ;)
    Eh si diciamolo a bassa voce, ma sembra essere arrivata anche quì la primavera! ;*

    RispondiElimina
  31. WOWWWWW!!!!!!! stupende!!!
    passa da me:
    http://semivaniglia.blogspot.it/2014/03/due-nuovi-premi.html
    c'è una sorpresa per te. :)
    a presto
    floriana

    RispondiElimina
  32. Ciao maddalena, eccomi di nuovo qui...ho pensato a te per il leibster award! Se ti fa piacere passa da me per ritirarlo!
    http://barbiemagicacuocagr.blogspot.com/2014/03/nuove-letture-golose-e-il-liebster-award.html

    RispondiElimina
  33. Davvero davvero davvero carinissime!!!!!
    Ciao ciao ^_^

    RispondiElimina
  34. con una di queste deliziose tartellette la mia giornata inizierebbe proprio con il piede giusto...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  35. ho un premio per te sul mio blog spero ti farà piacere! buona giornata :)

    RispondiElimina
  36. Ciao Maddy , ho visto passare tutte le tue bellissime foto e bellissime ricette su Fb, ma ho perso tanto di quel tempo ad arrabbiarmi con il mondo che non sono riuscita a passare.
    Delicate e golose queste tartellette e speciale il lemon curd, lo adoro!
    Non mi scordo del tuo contest, ma per fortuna ho un pò più di tempo rispetto ad altre scadenze imminenti ;-), devo recuperare un botto ;-), ma....arriverò, stanne certa :*
    Bacio

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig