mercoledì 2 ottobre 2013

Cestini di Grana con polenta e funghi

I cestini di Grana con polenta e funghi, sono degli antipasti molto semplici da preparare nella stagione autunnale, ma allo stesso tempo carini da presentare in tavola. Se li servirete già impiattati saranno di sicuro molto scenografici e susciteranno curiosità e appetito nei vostri ospiti.



Realizzare un cestino di Grana, che potete utilizzare non solo per questa ricetta, ma per tantissime altre, non è difficile, basterà essere precisi con le dosi e usare dei piccoli accorgimenti che presto vi spiegherò, forse il primo non sarà massimo della bellezza, ma ci prenderete velocemente la mano e vedrete, poi, addirittura vi divertirà....

Se avete un forno a microonde sarete avvantaggiati, non sporcherete niente e i tempi di realizzazione diminuiranno, ma questi cestini si possono tranquillamente fare in padella, anzi il colore sarà ancora più dorato e accattivante.



Per questa ricetta preferisco usare il Grana al Parmigiano Reggiano, perchè nonostante i cestini siano buonissimoida mangiare (ed io mentre li faccio, me ne sgranocchio sempre qualcuno) è più che atro un elemento ornamentale della ricetta e quindi utilizzo il formaggio meno caro, ma pur sempre buono, tanto c'è sempre qualcuno che mangia tutto....

Passiamo alla ricetta?




Ingredienti per 4 persone:



Realizzazione del cestino al microonde: su un foglio quadrato di carta da forno, diciamo 15x15, formate un disco rotondo con 30 gr di grana. 
Mettete nel forno a microonde e fate cuocere a media temperatura per 1 minuto. Ovviamente non tutti i forni sono uguali, quindi vi consiglio di controllare intorno a 40 secondi, potrebbe volerci meno tempo, ma anche di più. 
Quando tutto il formaggio si sarà sciolto, capovolgete il disco su un bicchierino o tazzina da caffè senza manico rovesciato, in modo che il formaggio sia a contatto con il bicchiere e cercate di dare la forma a cestino premendolo leggermente. 
Quando si sarà raffreddato, togliete la carta da forno.

Realizzazione del cestino in padella: mettete sul fuoco basso una padella antiaderente piccola di 15 cm di diametro.
Cospargete il fondo con i soliti 30 gr di grana e fate sciogliere. Aiutandovi con una spatola di legno girate la cialda e fate colorare anche dall'altra parte.
Togliete la cialda dalla padella e appoggiatela sullo stesso bicchiere o tazzina, dando la forma concava.

Mettete a bollire 500 ml di acqua salata e quando comincerà a bollire aggiungete la farina di mais e girate per 7/10 minuti.

Riempite i cestini con due o tre cucchiai di polenta e i funghi trifolati caldi. Cospargete di prezzemolo tritato e servite.





Share:

12 commenti

  1. che bel piatto hai creato! semplice, veloce gustoso e bellissimo da vedere! anche io uso il grana per certe preparazioni il parmigiano lo conservo per occasioni speciali ^_^

    RispondiElimina
  2. Proprio l'altro giorno parlavo con la mia sorellina e le dicevo che non mi dispiace che finalmente arrivi l'autunno.
    Si può cominciare a pensare a ricette più piene di sapori e calde.
    Come questa. Che sento mia quindi dopo il trasloco cercherò di trovare il tempo per farla.
    Sei tanto brava tu!
    Abbracci e baci sparsi!

    RispondiElimina
  3. Maddy ma che meraviglie con questi cestini farei un figurone alle mie cene tra amici.Bravissima.

    RispondiElimina
  4. Da acquolina! *_*

    RispondiElimina
  5. questa me l'ero persa...come solito meraviglia per gli occhi e per il palato.

    RispondiElimina
  6. Ciao Maddalena, che splendide foto...rendono perfettamente la golosità di questi cestini di grana...che tra l'altro sono anche molto chic!!!
    Sei bravissima :)
    Bacioni...

    RispondiElimina
  7. Ma wow! che presentazione, che meraviglia!
    mi hai messo famina alle otto del mattino! ma com'è?
    un bacio Maddy!

    RispondiElimina
  8. Sono una cestini di grana addicted!!! Si dice?!?! Mi piacciono un sacco!!!! :)

    RispondiElimina
  9. Originalissimi! Carini da matti quei cestini e parto avvantaggiata a quanto pare....ho il microonde ;-)
    Ma sai che io ancora non trovo i funghi? Domani mattina provo al mercato....
    Buon fine settimana carissima

    RispondiElimina
  10. Mi mangerei questo cestino in un sol boccone come il lupo ha fatto con cappuccetto!!! Dici che poi mi rimane indigesto??!?!? Ma nooooooo.....tu sei una cuoca provetta, davvero amica, sei davvero brava in cucina, hai fantasia, estro e sai anche presentare il piatto ad arte!!!! Tu sei perfetta ed io ti adoro!

    RispondiElimina
  11. Tesoro mio eccomi! arrivo tardi... ma è arrivato Andre giovedì sera e ho staccato praticamente tutto... sono venuta a recuperare un pò di arretrati:) e come sempre qui trovo sempre piatti eccezionali!.... spesso realizzo dei cestini con il grana (anch'io perchè è meno caro:D) ma con il tuo ripieno mai preparati!! sopratutto... devo iniziare ad usare la polenta....Andre piace tanto e con quei funghi saporiti ci sta una meraviglia.. bravissima:**

    RispondiElimina
  12. Molto scenografici e saporiti i cestini di grana. Un lavoro eccellente, Maddalena!

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig