lunedì 9 dicembre 2013

Polpette di carne finger al limone e timo

Oggi presento un piatto molto semplice dal punto di vista della preparazione, ma ricco e saporito da quello del gusto. Quel bel gusto deciso delle cose buone, legate spesso alla tradizione della mia famiglia.
Mia nonna, infatti, la stessa che trovate nella ricetta del coniglio al finocchietto e in quella del polpettone di carne, le preparava più o meno con la solita ricetta e poi le impanava per successivamente friggerle....impossibile resistere!!!



Ricordo che le sue, spesso venivano preparate con gli avanzi di carne del lesso, che il giorno prima aveva fatto il suo dovere in un bel brodo per la minestra, erano più grandi e leggermente schiacciate, ma io ho volute modernizzarle un pò ridimensionandole e aggiungendo il profumo di limone che a me piace tanto, portandole, così,  a nuova vita per servirle come sfizioso finger food...




Nulla ci vieta, però, di presentarle come un ghiotto e pratico contorno accompagnato da verdure di stagione e, apprezzato vedrete, anche dai più piccoli che non avranno bisogno del coltello per tagliarle....

che aspettate a lanciarvi?



Ingredienti per 6 persone:

200 gr di carne di vitello macinata
50 gr di mortadella tritata
1 spicchio di aglio
prezzemolo
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano
sale
pepe
la scorza di un limone + il succo
1 rametto di timo limonato o timo comune
olio evo



Tritate il prezzemolo con lo spicchio di aglio sbucciato.
Lavate il rametto di timo e togliete le foglioline.

Amalgamate tutti gli ingredienti e gli aromi, regolate di sale e pepe e formate delle palline rotonde, tutte delle stesse dimensioni, pesatele se necessario.

Fate rosolare le polpette in una padella con un pò di olio, aggiungete il succo del limone e fate cuocere ancora dieci minuti.

Servite calde come finger food o come secondo piatto accompagnato da verdure cotte o crude.



Buona settimana e .....alla prossima!
Share:

30 commenti

  1. se sono sfiziose ste polpette!! na roba grossa!! adoro il timo e sulla carne il limone per me non deve mai mancare..quindi le proverò??? certo che le proverò...spero presto :D!

    brava amichetta..e w la nonna che ti ha insegnato queste ricette deliziose :)!
    Un bacio <3

    RispondiElimina
  2. Ne mangerei circa una cinquantina, che dici posso? :) Il le ho fatte di melanzane al lime, ma con la carne mai! Rimedierò ovviamente!

    RispondiElimina
  3. Io non resisto davvero alle polpette ma sono irresistibili anche le foto con le loro corrispondenze cromatiche e la grazia con cui disponi tutto!
    Un bacio e buona settimana
    Candida

    RispondiElimina
  4. Mi lancio si, perché io AMO le polpette ! E queste hanno un aspetto magnifico :) Brava la mia Maddy ! Un bacione <3

    RispondiElimina
  5. che deliziaaaa ed io che stasera dovrò mangiare alle 2 di notte di ritorno dalle prove già svengo sopra le tue foto. Me le farei mettere in caldo da te e magari le gusterei nella cucina di casa tua dolcissima Maddy!
    A presto ed un mega kiss
    Pinno subitooooo

    RispondiElimina
  6. Maddy le polpette fritte le amo e la domenica a casa di mamma non mancano mai, le tue profumate al timo e limone sono bellissime e sicuramente buonissime, brava come sempre per le foto.
    Baci grandi

    RispondiElimina
  7. buone, io LOVVO profondamente le polpette e anche i miei bimbi, poi le tue mi portano in primavera. Foto splendide Maddalena

    RispondiElimina
  8. Anch'io mi lancio con Mary perché amo le polpette, polpettoni & co!
    Presentate così, le mangerei come caramelle!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ah Maddy io amo le polpette e queste al limone sembrano fantastiche! Bella l'idea di usarle come finger.....Ci penserò per la mia serata di Vigilia che passerò in Croce Bianca: così nell'attesa di chiamate almeno ci alletiamo i palati!! ;-)
    un bacione stella!
    Mari

    RispondiElimina
  10. Adoro le polpette! E queste sono troppo golose :-P

    RispondiElimina
  11. buone semplici e veloci ....immagino un ottimo profumino! Si possono servire fredde!? Sabato sera ho un party è volevo provarle!
    baci baci claudette

    RispondiElimina
  12. Le polpette hanno un loro fascino del tutto personale….si fanno con tutto e rendono sempre alla grande.
    Brava tu a farle rendere ancora meglio con quel pizzico di personale e di famiglia che fa la differenza.

    RispondiElimina
  13. Adoro le polpette. Hanno davvero il profumo di buono, profumo di casa. Immagino questa versione al limone sia davvero buona e profumata.

    RispondiElimina
  14. Adoro le polpette. Il loro profumo di buono e di casa, di famiglia. di nonne che ci coccolano. Immagino il profumo di queste polpettine.. deve essere delizioso :)

    RispondiElimina
  15. E hai fatto benissimo Maddy! Guarda qua che belle polpettine!! Perfette per un finger food ma anche per una cena sfiziosa in cui vogliamo concederei qualcosa di goloso! Baci baci

    RispondiElimina
  16. Oh si.
    Anche a Milano le polpette si fanno con la carne del lesso (mista però).
    Quindi posso solo amare questa tua proposta. Davvero.
    Mi piacciono come finger food e me le segno...possono venirmi utili nelle prossime cene!
    Tanti bacini a te

    RispondiElimina
  17. Buone le polpette...le adoro...!!! Un giorno tu e Vaty mi farete un contest tutto mio...spedizioni di cibo alla golosa Laura...!!!! Brava brava!!!...accostamento di colori meraviglioso!

    RispondiElimina
  18. a parte che io ho un debole per le polpette... ma poi quanto sono adatte in questo periodo dell' anno in cui parenti e amici bussano alla porta senza preavviso??? polpette per intrattenere tutti gli ospiti : )))
    bacioooo

    RispondiElimina
  19. Sai qual'è il momento in cui le adoravo di più? Quando tornavo a casa negli orari più disparati e trovavo dentro il fornop quelle che erano avanzate dal pranzo e le mangiavo così, fredde e un pò moscine, ma con un sapore stupendo!!!

    RispondiElimina
  20. Mamma mia.. le polpette!!!!!! ne mangerei sino a scoppiare.. son buone semrpe... Mipoiace la cottura con succo dilimone.. un abbraccio mia cara!!! :-D

    RispondiElimina
  21. Considerato che il limone me lo mangerei a morsi e le polpette un vaso intero...questa ricetta racchiude molto bene ciò che mi piace!
    Grazie Maddy di questa bella proposta...chissà che sotto le feste non la realizzi :)
    Un bacione tesoro!

    RispondiElimina
  22. CIAO Maddy ma queste polpettine sono strepitose!!! complimenti, anche le foto sono fantastiche!!!

    RispondiElimina
  23. Quando vedo polpette sorrido sempre, perchè la forma mi mette allegria e penso alle ciliegie che si mangiano una dietro l'altra oppure alle biglie che facevo rotolare in spiaggia... :-) Mi piace il momento in cui bisogna "crearle" tra le mani e mi piace anche mangiarle in un solo boccone, quando non sono tanto grandi... timo e limone sono ingredienti che uso sempre sempre e quindi anche stavolta siamo sulla stessa lunghezza di gusto... :-)

    RispondiElimina
  24. le polpette! mi piacciono tanto!!

    RispondiElimina
  25. No no…feria un cochino….ma sto post perché mi era sfuggito???????? Forse per il delirio di ieri mi sei passata sotto il naso, meno male che c'è facebook che mi aiuta nei momenti di caos!!! Amore mio……anche noi prepariamo le polpettone con il lesso avanzato ma questa è roba ultra moderna, sarà anche una semplice ricetta ma tu l' hai resa fantastica grazie al tuo stile e alla tua bravura, quelli manine non saranno mica le tue…vero!?!?!?!?Ahahahahaah…..ciao tesoro e grazie per la telefonata di oggi!!!

    RispondiElimina
  26. E' proprio così: impossibile resistere!
    Le polpette e il polpettone sono piatti della cucina tradizione italiana veramente sfiziosi e sempre graditi, anche da me!
    Ottima idea l'inserimento del limone e del timo, ne mangerei una valanga!
    Ciao!

    RispondiElimina
  27. Amica mia come stai? ho visto il post oggi pomeriggio e la prima cosa che è pensato è stata: "la mia Maddy è sempre più brava e attenta ai particolari....!" poi mi riduco a quest'ora per scriverlo! ma è prassi e tu puoi capirmi bene! Anch'io preparo delle polpette simili.. con timo e limone ma le cuocio nel limone e vino bianco le tue sono graziosissime finger non c'è bisogno nemmeno delle posate per gustarle... proprio come piace a me! I love :* e le foto? incantevoli! dalla composizione allo scatto...e confermo quello che ti dissi tempo fa... le tue sono tra le foto di food più belle che vedo in giro:) ti abbraccio stella mia ci sentiamo in questi giorni così ti aggiorno sulle novità:** ti adoro:)

    RispondiElimina
  28. poesia, pura poesia. non posso aggiungere altro. se non che.. quanto vorrei che "piovessero le polpette" qui adesso! <3
    oggi va meglio, grazie tesoro per ieri.

    RispondiElimina
  29. Chissà perché le polpette rimandano alle nonne, forse perché era uno dei classici piatti della domenica che loro facevano spesso. La mia le cuoceva molto, e diventavano decisamente colorite. Il limone ci sta proprio bene.
    Belle le tue foto Maddy!

    RispondiElimina
  30. Mi lancio a fionda su queste delizie chissa' che profumo di limone devono emanare .Bravissima Maddy <3

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig