lunedì 14 ottobre 2013

Semifreddo al limone

Buon lunedì a tutti e ben trovati!

Oggi vi propongo la ricetta del dolce che ho preparato per il compleanno della mi mamma, due settimane fa.
Anche se il semifreddo al limone ricorda la stagione calda, secondo me il dolce al cucchiaio a fine pasto ci sta sempre bene, certo di questi tempi un tortino al cioccolato ci sarebbe stato sicuramente meglio, ma ultimamente mi sembra di saltare sempre di palo in frasca anche qui nel mio blog, tra le mie ricette...



Non sto seguendo un filo logico, pubblico secondo le mie sensazioni, necessità e gusti personali, per di più era tantissimo tempo che volevo fare questo dolce e non avevo mai avuto tempo, quindi se non vi va di fare la ricetta in questo momento, segnatela per la prossima primavera no?



Passo subito alla ricetta e vi auguro una buona giornata...

Ingredienti per 8/10 persone

per la base

120 gr di biscotti
80 gr di burro fuso

per la meringa all'italiana

120 gr di albumi (circa 4)
200 gr di zucchero
100 gr di acqua

per la crema al limone

4 tuorli
120 gr di zucchero
3 limoni


15 gr di agar agar
300 gr di panna liquida
lingue di gatto per la decorazione





Fare la meringa: in un pentolino mettere zucchero e acqua e portare alla temperatura di 121°.
Mettere in planetaria gli albumi e montarli leggermente. 
Versare a filo lo sciroppo di zucchero e montare alla massima velocità per due minuti.
Trasferire la meringa in frigorifero.

Preparate la crema al limone: spremete i limone e grattate la scorza di uno. Trasferite succo e scorza in un pentolino e fate scaldare insieme a due cucchiai di zucchero. Sbattete i tuorli con lo zucchero rimasto, versate il succo nelle uova e rimettete al fuoco mescolando bene e portando ad una temperatura di 85°.
Togliete la crema dal fuoco e trasferitela in una ciotola di vetro per farla raffreddare. Mettete la crema in frigo per almeno un'ora.

Preparate la base: frullate i biscotti e amalgamateli al burro fuso.
Formate una base con i  biscotti su un vassoio da portata con uno stampo ad anello di 26 cm di diametro. Trasferite in frigo.

Fate sciogliere l'agar agar in un altro pentolino con 30 ml di panna liquida e unitela alla crema già fredda.

Semimontate la panna.

Unite alla crema la meringa all'italiana e successivamente la panna amalgamando bene e delicatamente dal basso verso l'alto.

Versate la crema sulla base di biscotti e mettete in freezer ad una temperatura di - 18C° per almeno 12 ore.

Sformate il semifreddo togliendo lo stampo ad anello. Decorate con  lingue di gatto e fettine di limone prima di servire.



Con l'aggiunta della meringa all'italiana il dolce ha la particolarità di potere essere mangiato anche appena tolto dal freezer in quanto la  quantità di zucchero fa si che il congelamento non avvenga.


Ringrazio tantissimo la amica Laura del blog Dolcemente Cucinando per avermi donato questo premio:


Grazie di cuore Lalla, sei sempre gentilissima, i tuoi commenti , le tue visite e le tue parole mi fanno sempre un gran piacere!

Con la ricetta del Semifreddo al limone partecipo al contest di Simo's Cooking Dolci al cucchiaio per la categoria Dolci:



Share:

26 commenti

  1. Gusti, sensazioni e necessità, devi sempre contare su queste tre parole!!! Direi che hai fatto centro Madda, davvero bellissima, sei bravissima nelle decorazioni, torta impeccabile da vera Maestra! Bacio stella!!!

    RispondiElimina
  2. che meraviglia....chissenefrega se non fa caldo. brava brava brava, anch'io nel mio blog metto ciò che mi pare...d'altronde sono le nostre casine virtuali no? Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Maddy... ma con i nanetti come fai a fare queste cose elaborate? A me cominciano che mi devono dare una mano, le lascio fare, ma la meringa italiana me la scordo con loro.... E' delizioso questo dolce... in bocca al lupo per il contest di Simona e un basciottone ai vinai!

    RispondiElimina
  4. se va bene?
    è uno spettacolo questo dolce!
    ma come hai fatto a fare tutte quelle belle fettine?
    ti confesso che non amo particolarmente il limone nei dolci ma mi ci tufferei in questo!
    grazie tanto per aver partecipato e se ti va ..ti aspetto ancora,tanto ci sono ancora una 15na di giorni di tempo!
    un bacio e un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Auguri alla tua mamma, e complimenti a te ! E' un dolce bellissimo :) Sei stata davvero brava Maddy <3

    RispondiElimina
  6. Maddy tua madre deve essere stata felicissima di questo dolce delizioso, ma che bello che e' e chissa' che profumo. Lo adoro.baci cara.

    RispondiElimina
  7. Da me è estate, ancora, altro che primavera.
    Segnata per subito, la ricetta è splendida!

    RispondiElimina
  8. maddy, maddy che fortunata è la tua mamma! vedere una torta così delicatamente e splendidamente decorata fa sciogliere subito! sono incantata!

    RispondiElimina
  9. Maddy...che vada bene agli altri o no, questo dolce è una cosa mervigliosa...ma dimmi, l'hai anche affettato dopo? No perchè è così perfetto che io l'avrei lasciato intatto :)
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Ciao, abbiamo scoperto il tuo blog per caso e ci siamo imbattute in ricette davvero superlative e che dire delle foto davvero molto, molto belle!!!
    Mi sa che passeremo spesso a trovarti!!
    A presto
    Elisa e Laura
    Semplicemente buono

    RispondiElimina
  11. Maddy oggi a Roma fa caldissimo quindi una fetta della tua tua torta sarebbe perfetta. La decorazione è bellissima da scuola di pasticceria e la ricetta mi piace tanto,segno subito.
    Un abbraccio
    Enrica

    RispondiElimina
  12. ma io i chesecake li mangio anche in inverno quindi ne prenderei una bella fetta anche ora!!

    RispondiElimina
  13. scusa volevo dire semifreddo!!

    RispondiElimina
  14. Ciao Maddalena, i dolci al cucchiaio si mangiano mooooolto volentieri anche nella stagione fredda, sopratutto se sono golosi come questa torta, tra l'altro decorata splendidamente!!! Complimenti sei bravissima e tanti auguri alla tua mamma!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  15. E' veramente perfetto il tuo semifreddo !! deve essere buonissimo e poi è bellissimo!!! immagino la sorpresa do tua mamma nel vedere questo dolce con tutte queste scorzette di limone che sembrano un vero bouquet di fiori!!! Brava brava e dolcissima!!! Mi piace

    RispondiElimina
  16. Gioia è un tale capolavoro che chissenefrega se è meglio in estate.
    Io lo mangerei al volo proprio sai?
    Ma quindi ci conosceremo a Novembre in quel di Milano?
    Spero di si.
    Bacini

    RispondiElimina
  17. E' bellissimo questo semifreddo, davvero e mi piace che hai usato l'agar agar..a me di mettere 'cotenna di maiale' nei dolci mi fa un certo chè...
    BRAVA MADDY e...auguroni alla tua mamma anche se in ritardo!!!
    Baciotto!!!
    Roby

    RispondiElimina
  18. M E R A V I G L I O S A! mi piace troppissimo! ;)

    RispondiElimina
  19. Ma è finto sto dolcetto! di la verità è di plastica! Maddy ma che meraviglia.. sei un'esperta fantastica!! ;D
    ti abbraccccio

    RispondiElimina
  20. La tua mamma ne sarà stata felicissima...bella l'idea e la decorazione....una fettina la mangerei con piacere...

    RispondiElimina
  21. La cura dei dettagli che hai messo in questa torta mi fa invidia. Io alla prima fettina di limone che mi si fosse spatasciata sulla torta,sarei andata in crisi! Buona Maddy,me ne porti una fettina a Milano!?!?! un bacione grande!

    RispondiElimina
  22. Che meraviglia Maddy, ti sei superata, la tua mamma sarà stata felicissima!
    Bravissima, un bacione e buona serata!
    Michela

    RispondiElimina
  23. Eccola la torta per la tua mammina! Ma non so cosa dire, è una meraviglia, un dolce da sogno!!! La tua mamma sarà rimasta incantata per un'ora immagino a contemplare quello che le magiche manine di sua figlia hanno creato per lei. Tutto il bene che le vuoi è racchiuso in una questa torta, come una dichiarazione d'amore! Foto da incorniciare, un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Strepitoso tesoro! altro che tortino al cioccolato! di fronte a cotanta bellezza e golosità c'è poco da dire... meraviglia! è il termine più appropriato... profumi e sapori tra l'altro a me molto cari... i limoni sono tra i frutti con cui sono cresciuta e non potrei mai vivere senza... le foto poi sono favolose... ti adoro:**

    RispondiElimina
  25. Ciao Ti ho conosciuto grazie al contest di Simon's Cooking, le Tue golosità mi attirano, da oggi ti seguo!!!! A presto
    http://lapasticceriadichico.blogspot.it/

    RispondiElimina
  26. ricerco semifreddo al limone su google ed appare questa meraviglia, bravissima! cercavo giusto una torta così per la vigilia di Natale!
    io adoro i semifreddi a fine pasto!

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig