martedì 11 giugno 2013

Torta al cioccolato senza uova e senza burro

Ecco che cosa succede quando vuoi fare un dolce per il compleanno di tuo figlio: convinta di avere uova a volontà, apri il frigo tutta contenta per preparare gli ingredienti, ma ti accorgi invece che le uova non ci sono!!!! Finite! Ma come? Eppure....

Le uova non ci sono ed io su queste cose sono mooolto tradizionalista! Cerco di stare tranquilla e di non farmi prendere dal panico.....e invece l'agitazione cresce e l'ansia di non poter fare una sorpresa a Tommaso, che desiderava tanto il dolce al cioccolato cresce sempre più!
Uscire a comprarle? Anche no, i piccoli stanno facendo la pennichella pomeridiana, non mi sembra il caso di abbandonarli per comprare due uova....

Vabbè, allora niente torta?



Invece no, a tutto c'è una soluzione, anche alla mancanza di uova e me ne dà prova l'angelo custode che da qualche tempo vigila su di me, che è sempre pronto a dare consigli, ad aiutare, a risolvere tutto quello che sembra dramma...sembra....
e chattando su fb mi propone una torta senza uova.
"Scherzi, non esiste, io non faccio torte senza uova!"
"Invece esiste si, ti mando i link..."

"Si, in effetti....forse, si potrebbe fare"
"Dai, prova, al massimo, se ti viene male, avrai buttato via 200 gr di farina..."




Ok, vado, mi rimbocco le maniche e via, le dovute modifiche alle ricette trovate sul web, sostituzione di questo e quello, aggiunta di quell'altro, tutti gli ingredienti nella ciotola, 5 minuti scarsi di preparazione e in forno! Ma come, già fatto? Mah, per questo dolce esce una ciofeca.....

e invece un'altra no! Il dolce è uscito dal forno in perfetto stato, un dolce al cioccolato senza uova? Yes, we can! Anche per un'integralista come me!

Grazie Sara!



Ingredienti per uno stampo da 20 cm


  • 200 gr di farina
  • 100 gr di fecola di patate
  • 30 di cacao amaro in polvere
  • 100 gr di zucchero
  • 50 ml di olio evo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200 ml di latte

Setacciate le farine, il cacao e il lievito in una ciotola.
Aggiungete lo zucchero, l'olio e il latte a filo. 
Amalgamate bene e versate il tutto nello stampo imburrato e infarinato.
Cuocete in forno statico per i primi venti minuti e poi passate al ventilato per altri 20 minuti, tutto a 180°

Vi consiglio comunque di fare la prova dello stecchino prima di togliere il dolce dal forno, se lo stecchino è sporco di impasto dopo che lo avete immerso nel centro del dolce, continuate la cottura ancora per qualche minuto.

Farcite il dolce con quello che più vi piace, nutella, panna, crema, io l'ho farcito con la mia crema di nocciole e cioccolato, che vi consiglio vivamente!!!!





Share:

24 commenti

  1. amicaaaaaaa...è meravigliosaaa :D! bravaaaa!!
    Io ti avrò pure dato la soluzione, ma tu hai eseguito alla perfezione la ricetta, modificandola nei punti giusti!
    Sei troppo brava amica mia..e ti voglio troppo bene!!

    Felicissima di essere il tuo angelo custode...<3!

    Ti abbraccio, per ora solo virtualmente..aspettando agosto per un abbraccio più reale che mai!!

    Grazie a te per la tua bellissima presenza :)!

    RispondiElimina
  2. GRandissima! Tu e l'angelo custode!!!
    :-)
    In barba alle uova che non c'erano!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia tesoro!
    Devo assolutamente tenere presente la ricetta in caso io rimanga senza uova! :D
    Bacini e felice di rileggerti

    RispondiElimina
  4. Questo angelo custode lo conosco ed è di una dolcezza sconvolgente! Io di torte senza uova ne conosco un sacco sai? Ti è venuta strabene mi pare e credo non ne sia rimasta nemmeno una fettina! La crema poi come decorazione è il tocco di classe...un applauso a te e a Sarina ♥ che bell'unione che siete!
    Un bacione tesoro!

    RispondiElimina
  5. E' vero l'importante è non farsi prendere dal panico. In poco tempo e con pochissimi tempi hai fatto la felicità del tuo piccolo. Bravissima anche per la crema, fantastica!!!!! Ciao.

    RispondiElimina
  6. Ma come????... Un gallinella come te che resta senza uova??? Potevi fare un fischio che nel pollaio era pieno!!! Ma tu sei una donna dalle mille risorse ed ecco il miracolo!!! Torta eccellente e foto davvero belle Maddy!!!!
    Ti bacio e alla prossima!!!!

    RispondiElimina
  7. Maddy cara, quanto ti capisco!!! Mi sembra di leggere le mie vicissitudini!!! Non so perchè ma non riesco mai a fare la spesa comprando fino all'ultimo ingrediente...ne rimane fuori sempre uno! E non sempre si tratta di un protagonista secondario!!!! Quindi, in questi casi , non ci resta che aguzzare l'ingegno!!!! Questa torta è fantastica, non sembrerebbe non avere " quasi nulla"!!!!! Baci tesoro e auguri al piccolo Tommy!!!!!

    RispondiElimina
  8. meravigliosa e super golosa...e pure poco calorica! Direi perfetta :D

    RispondiElimina
  9. Gli angeli custodi sono così preziosi... e che bello pensare si scambino ricette e consigli culinari... ;-)
    Io non ho ancora provato a fare una torta "senza", di solito vado ad aggiungere e non a togliere, ehehe, ma appena capiterà una voglia di dolce improvvisa con frigo sconsolato tornerò qui!

    RispondiElimina
  10. Tu e Sara quando vi mettete insieme fate scintille.. E guarda qui che capolavoro!
    Lo so, noi bloggalline senza uova e' un colmo;)
    Confesso che anch'io questo we ero senza uova ma per me c'è la Santa suocera!
    Va bene bando alle ciange... Ma vogliamo parlare di questa torta speciale per tuo figlio speciale con foto così meravigliose e speciali? Sarà' la rialzatina, sarà il link di Sara, sarà quel che sarà, ma mi sono innamorata di questo post <3
    Tesoro un abbraccio grande grande!

    RispondiElimina
  11. Cucciola bella complimenti eh!! le preparazioni "senza" rapiscono sempre di più il mio interesse e questa torta direi che non ha nulla da invidiare alle classiche burrose e super caloriche .. quindi bravissima e brava anche alla nostra amica suggeritrice speciale che non poteva consigliarti dolce migliore... :**
    Presentazione impeccabile e foto sempre più belle... tu diventi ogni giorno più brava amica mia... e io sono davvero fiera di te :*
    ti abbraccio cucciola e ancora auguri al piccolo Tommy:**

    RispondiElimina
  12. Ciao Maddy! Finalmente riesco a passare, come stai? :) L'angelo custode è davvero un angelo, confermo <3 e tu sei magnifica... guarda un po' che meraviglia di torta! :D Chissà che buonaaaaa :P Complimenti, un abbraccio forte e buona serata! :** <3

    RispondiElimina
  13. La storia è bella...la torta buona, la finalmente dolcissimaa...e COMPLIMENTI ad entrambe!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *finalità del post! (non finalmente!!! :D )

      Elimina
  14. Maddy fantastica questa torta, una torta magica!!! Da provare subito poi con la crema di nocciole home made e' deliziosa. Un abbraccio cara.

    RispondiElimina
  15. Fortuna che non avevi ingredienti! Sennò che tiravi fuori!!! E' spettacolare e mi intriga molto l'idea del senza uova e burro! Devo però fare quella delizia alla nocciola e cioccolato....

    RispondiElimina
  16. Avevo immaginato che c'era lo zampino di Sara dietro!!! Bellissima questa torta, verament ebella!!! Che belle foto.... Un bascione gioia!

    RispondiElimina
  17. ciao Maddy scusa la latitanza... arrivo qui e trovo un dolce davvero unico!! tuo figlio sara' stato sicuramente felice:)
    anche a me e' successo una volta di ritrovarmi senza uova e ho fatto un dolce con la ricotta e' venuto benissimo e ora ne sto sperimentando altri:)
    un bacione

    RispondiElimina
  18. Quella Saretta quante ne sa.....e tu ??? Ma che meraviglia hai preparato ??? Una torta così alta..e sembra così soffice..è assolutamente da provare ! Troppo buona :)
    Bacione !

    RispondiElimina
  19. Ma la cottura prevista di quant'é? Sia la temperatura che il tempo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse leggendo hai saltato una riga perché c'è scritto chiaramente di cuocere in forno statico per 20 minuti a 180 e poi a forno ventilato per altri 20 minuti, sempre a 180 gradi...

      Elimina
  20. Ciao , BELLA ricetta, Sousa cosa e l'olio Evo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' olio extra vergine d'oliva. Ciao cara!

      Elimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig