venerdì 10 febbraio 2017

Crostatine con farina di riso rosso e cioccolato al peperoncino

Questa ricetta si mette in fila alle ricette delle ricorrenze, a quelle delle occasioni speciali e delle feste. Creata, (inutile negarlo) per San Valentino, ma adattabile a qualsiasi idea di fine pasto. In un'occasione come questa, i cuori sono inevitabili, ma il cuore potrebbe diventare stella, o fiore, o lettera; il peperoncino potrebbe diventare cannella, o arancia, o caffè'...
La frolla e' stata fatta con una particolare miscela di farine messa a punto da Molini Spigadoro che vede protagonista quella di riso rosso integrale, associata alla tipo 1e al germe di grano e quella preferirei non farla diventare un' altra cosa, perché' dona alla preparazione un bellissimo colore in perfetto contrasto con il cioccolato e si differenzia dalle altre farine per il suo sapore delicato e leggero, ma come sempre l'ultima parola tocca a voi che fedeli leggete, apprendete e (spero) invogliati, vi metterete in cucina a provare....




Ingredienti per 4 persone:

Per la frolla

200 gr di Mix Riso Rosso Molini Spigadoro
100 gr di burro a temperatura ambiente
90 gr di zucchero
1 uovo
1 pz di sale
1 pz di vaniglia in polvere

Per il ripieno

100 gr di cioccolato fondente
100 ml di panna liquida fresca
20 gr di burro
1 pz di peperoncino in polvere

Mettete la farina in una ciotola assieme al sale e allo zucchero. Mescolate con un mestolo e aggiungete l’uovo e il burro a tocchetti. Lavorate con le mani per amalgamare tutti gli ingredienti e formare una palla. Avvolgete l’impasto nella pellicola e mettete in frigio per un’ora.

Tagliate a pezzetti il cioccolato fondete e trasferitelo in una ciotola con la panna e il burro. Fate  sciogliere il tutto a bagno maria. Togliete dal bagno maria, aggiungete il peperoncino, mescolate con una frusta a mano per formare una ganache liscia e vellutata. Coprite con pellicola e lasciate da parte a temperatura ambiente.

Togliete la pasta frolla dal frigo e stendetela su un piano di lavoro infarinato all’ altezza di circa 3 mm. Foderate degli stampi per mini crostate del diametro di 10 cm ciascuna, ritagliate in modo preciso il bordo eliminando la pasta in eccesso. Bucherellate il fondo della tortina con una forchetta, adagiate sopra un pezzo di carta da forno o di alluminio e dei legumi secchi per non far alzare la frolla in cottura. Cuocete le basi a 170 gradi per circa 10 minuti.
Sfornate le basi e lascia raffreddare completamente.

Stendete di nuovo la pasta rimasta e ricavate dei biscotti a forma di cuore con un tagliabiscotti. Adagiate i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno e cuocete alla stessa temperatura delle basi per 5 minuti.

Versate sopra ogni base la ganache al cioccolato. Lasciate fermare le crostatine e raffreddare i biscotti. Disponi al centro un biscotto e servi.








Buon fine settimana e a presto! 
Share:

3 commenti

  1. Troppo carine! Voglio provare questa miscela di farine, mi invoglia parecchio!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  2. MA quanto son belle tesoro...belle e sicuramente deliziose! Un abbraccio e buon we

    RispondiElimina
  3. Ma che perfezione mia cara, bellissima questa farina, ora vado a curiosare sul sito, e mentre in forno ci sono le tue ciambelline mi gusto virtualmente una crostatina, bravissima come sempre! Buona serata

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig