domenica 20 dicembre 2015

Biscotti "Renna" con farina di castagne e cannella

Anche quest'anno, come tutti gli anni, il Natale porta biscotti: che siano decorati, da attaccare all'albero, da regalare, da inzuppare nel latte non importa, l'importante è che siano fragranti e golosi. Dopo i Biscotti di Natale con pasta di zucchero e tutte le altre versioni che trovate all'indice delle ricette, quest'anno sono stata rapita da questi a forma di renna che ho trovato su Pinterest. Mi sono sembrati davvero deliziosi e non particolarmente complicati da fare. Alla ricetta della classica pasta frolla ho aggiunto la farina di castagne per dare un pizzico di colore scuro, tipico delle "renne" e naturalmente il profumo intenso della cannella che per me significa subito Natale. Voi siete ancora in tempo e non vi spaventate, perchè questa ricetta è facilissima da fare e la decorazione meno elaborata di quanto si possa credere...
Ovviamente nel prepararli ho pensato a loro, alle mie piccole pesti, i loro occhi furbetti sono rimasti incantati ed io ancora una volta mi sono stupida davanti a tutto il loro entusiasmo! Vi auguro un buon inizio settimana, vado a preparare la cena e ovviamente le ultime ricette per del grande giorno di Festa! 








Ingredienti per circa 25 biscotti:

per l'impasto
200 gr di farina macinata a pietra
50 gr di farina di castagne
1 uovo
100 gr di zucchero
100 gr di burro freddo a pezzetti
2 gr di cannella (1 cucchiaino da caffè)
1 pz di sale

per la glassa
10 gr di albume
50 gr di zucchero a velo

per glassa al cioccolato

100 gr di cioccolato fondente
1 noce di burro

caramelle rosse (si trovano nei negozi di dolciumi)
pennarello alimentare nero

In un cutter da cucina mettete tutti gli ingredienti per la frolla e amalgamate.
Rovesciate l'impasto in una spianatoia e continuate a impastare con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.
Avvolgete nella pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare per 1 ora.

Accendete il forno a 170°.
Stendete l'impasto sul piano di lavoro con il mattarello allo spessore di circa mezzo cm. Tagliate i biscotti con un tagliabiscotti del diametro di cm 7. Disponete i biscotti su due teglie da forno rivestite con carta e cuocete per 10/15 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare. Se avete intenzione di attaccare i biscotti all'albero di Natale, vi consiglio di procedere subito con il bucare il biscotto, prima che questo si raffreddi, perchè una volta freddo potete rischiare di romperlo.

Fate la glassa al cioccolato: 
tagliate il cioccolato fondente a pezzetti, mettetelo in una ciotola con il burro e fare sciogliere a bagno maria. Togliete dal bagno maria e lasciate intiepidire un minuto, poi riempite una sac a poche con beccuccio da decorazioni.

Fate la glassa bianca: setacciate lo zucchero a velo in una ciotola. Aggiungete l'albume e mescolate con una frusta a mano.

Passate alla decorazione dei biscotti disegnando con le corna delle renne con la sac poche, disegnate gli occhi sotto le corna. Sotto gli occhi mettete una punta di glassa e adagiatevi sopra la caramella rossa per formare il naso. 

Per fare l'ultimo passaggio potete utilizzare, al posto della glassa bianca, anche quella al cioccolato, l'effetto sarà leggermente diverso, ma se non avete molto tempo a disposizione questo vi permetterà di saltare un passaggio.
Se non avete il pennarello alimentare, potete disegnare gli occhi con il cioccolato, ma ricordatevi che il passaggio è leggermente più difficile e il risultato finale meno preciso.

Disponete i biscotti in una teglia per far asciugare le glasse.

Passate dentro il buco un filo di raso o di lana rosso e attaccate i biscotti all'albero.









Un abbraccio...


Share:

6 commenti

  1. Sei una forza... ecco, l'ho detto! Qui è venuto fuori anche il tuo lato spiritoso, ironico e da bambina dolce dolce come le meraviglie che escono dal tuo forno! :-)

    RispondiElimina
  2. sono troppo belli, mettono allegria e piacciono anche a chi è bambino dentro!

    RispondiElimina
  3. Bellissimi questi biscotti, i bambini (ma pure gli adulti) li adoreranno!!

    RispondiElimina
  4. Li ho fatti l'anno scorso, sono davvero carini e simpatici. Però i miei non erano venuti carini come i tuoi. Deliziosa l'idea della caramella per fare il musetto

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig