giovedì 12 settembre 2013

Insalata di polipo con verdure cotte e crude

Che cosa succede quando hai in mente una ricetta da giorni?
Succede che vai a fare la spesa per comprare tutti gli ingredienti, ma puntualmente te ne dimentichi qualcuno...



Che cosa succede quando stai preparando il piatto che tanto avevi immaginato?
Succede che i tuoi bimbi non hanno voglia di dormire e ti si attaccano alle gambe tipo sanguisughe del Rio delle Amazzoni....



Che cosa succede quando finalmente finisci di preparare il set per fotografare il piatto?
Succede che la tua reflex ha la batteria scarica.....
....e certo che cosa poteva succedere altrimenti?


Per la cottura del polipo, ho seguito i suggerimenti di Simona, cercherò di riportali sotto più chiaramente possibile, ma vi consiglio comunque di andare a vedere nel suo blog, proprio qui, con la sua descrizione dettagliata in ogni passaggio, non potete sbagliare.



Ingredienti per 4/6 persone:


  • 1 polipo da circa 1 kg
  • 1 limone
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 1 carota
  • 100 gr di pisellini
  • 100 gr di fagiolini
  • misticanza o insalata a piacere
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva


Io, ovviamente, non ho pescato il polipo, sono andata in pescheria e una volta a casa l'ho lavato ben bene sotto l'acqua corrente. 
Ho messo a bollire una pentola acqua e una volta raggiunto il bollore ho immerso il polipo per tre volte. 
Ho appoggiato il polipo su un piatto, ho buttato via l'acqua, sciacquato la pentola e riempita di nuovo, per rimetterla sul fornello con un cucchiaino di sale grosso e portarla a bollore ancora una volta.
Quando l'acqua ha iniziato a fare le bolle, ho spento il fornello, ho immerso il polipo nell'acqua e ce l'ho lasciato per un paio d'ore, lì fermo e buono!
Nel frattempo ho lessato i fagiolini e i piselli, sbucciato e tagliato a julienne la carota.
Ho riunito le verdure in una ciotola insieme alla misticanza e un trito di prezzemolo.

Ho scolato il polipo e l'ho tagliato per poi aggiungerlo alle verdure e condire tutto con sale, pepe, olio e limone.


Share:

25 commenti

  1. SEMPRE così... regolarmente dimentico almeno un ingrediente e per fortuna solo ogni tanto mi rendo conto che la batteria della reflex è scarica (ed è una parola tener buoni i gatti ed impedirgli di distruggere il set mentre la batteria riprende un pò di vita...)
    Alla fine però il tuo piatto è bellissimo, quindi lo stress ripaga :D
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Ecco lo vedi che poi mi fai incavolare!!!!! Questo post e' bellissimo, le foto hanno dei colori accesi e ben combinati tra loro......hai fatto bene a maltrattare la batteria della reflex perché ne valeva la pena......è mi pare di vedere che hai usato obiettivi diversi rispetto alle altre volte.... Mi sbaglio!!?!?! Tu sei brava e smetti di credere il contraria, i primi estimatori di noi stessi siamo proprio noi...ricordalo sempre!!!!!
    Complimenti tesoro...e lo sai che sono sincera!!!!

    RispondiElimina
  3. Sono rimasta incantata a vedere le foto, il tuo piatto è veramente favoloso complimenti!
    Baci
    Enrica

    RispondiElimina
  4. Già mi immagino la scena e le tue espressioni che cambiano tra i bambini e la reflex che non va.
    Che ti devo dire? Che mi hai fatto venire voglia di allungare la mano e prendere un pezzo di quel polipo.
    Ho reso l'idea?
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Nonostante tutto il trambusto e gli imprevisti la ricetta è semplice-mente gustosa.
    Le foto sono sempre uno spettacolo!
    A presto,
    Barbara

    RispondiElimina
  6. Ahaha.. succedono sempre a fagiolo!! :D Povera stella.. certo è che questa insalata incontra appieno i miei gusti, in un mix di morbidezza, dolcezza, armonia e croccantezza! Complimenti di vero cuore!! <3 <3

    RispondiElimina
  7. Non hai nulla da rimproverarti....è spettacolare, il polipo è perfetto, le foto parlano da sole!

    RispondiElimina
  8. COSA SUCCEDE QUANDO PUBBLICHI E RACCONTI DI QUESTE TUE PERIPEZIE?
    CHE TI ADORIAMO SEMPRE PIU PERCHE SEI MISS SIMPATIA ^_^
    ricordo bene dell'episodio ma vedo che poi hai recuperato in modo ECCELSO!
    bellissima presentazione Maddy!
    tu vuoi che io sia sincera con te ma allora mi tocca essere ripetitiva: bellissima la tua insalata di polpo (non da te) pescato!!!

    RispondiElimina
  9. che ti mangi un' insalata di polipo fenomenale? Che delizia mia cara superi sempre te stessa.bacioni Maddy

    RispondiElimina
  10. Pensa che questo scherzetto della batteria a me era successo durante un viaggio in un posto che difficilmente rivedrò... capisco bene il dispiacere misto alla rabbia... meno male che ci sono piatti così "sorridenti" che risollevano l'umore... che trionfo di colori e leggerezza! Sarebbe un pranzo perfetto, l'ora è quella giusta... e c'è ancora voglia di estate, insalate fresche, verdurine croccanti...

    RispondiElimina
  11. Ah che buono il polpo! Anche Matilde lo adora e ne abbiamo mangiato ieri sera. Ma così non l'ho mai provato, deve essere squisito.
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
  12. buonissima questa ricetta, io adoro le insalate con il polipo!
    Linda

    RispondiElimina
  13. Ahahaha, Maddy, se tu non l'avessi scritto non avrei mai pensato a tutto questo travaglio! Invece il bello è questo, dietro ad ogni post ci sono le nostre storie di vita quotidiana, ed è bellissimo (anche se faticoso!)
    Sai che anche io ho seguito Simo per fare il polpo? aveva ragione, rimane perfetto!
    Un abbraccio immenso, lo scatto tanto travagliato è perfetto!

    RispondiElimina
  14. La parte delle sanguisughe mi è nota... la conosco... anche quella che dimentichi gli ingredienti (poi faccio altro!).... Maddy che bella questa 'nzalat e purp!! Io lo adoro, e non ho mai fatto questa cottura, devo provà! Ti bascio forte!

    RispondiElimina
  15. Spettacolare nei colori e nella riuscita direi e alla fine anche le foto sono perfette ;-).
    Un bacio e buona serata

    RispondiElimina
  16. ahahahaha...dai buttala sul ridere Maddy, io non posso che capirti, ieri ho passato la giornata a cercare di scrivere il post per oggi che era il compliblog, e tra la bimba che non mi 'mollava' un attimo, la connessione internet che non andava, sembrava quasi che io non ce la potessi fare..invece!!
    Io vedo anche da te delle foto bellissime, e questo polpo sta benissimo su questo 'lettino' di verdure!!
    Non l'ho mai cucinato così, prendo nota e provo...non si finisce mai di imparare!
    Baci bella amica mia!!! Roby <3

    RispondiElimina
  17. Amica mia come stai?... io molto molto presa... infatti vedi l'orario in cui arrivo... :( ma di questo ne parliamo al tel.. che abbiamo un pò di arretrati.... mentre adesso voglio godermi questo signor polpo! ti è venuto davvero una meraviglia... mi avevi accennato qualcosa e devo dire che il risultato è grandioso... sono felice che i consigli siano stati utili... ma tutto il resto è tuo!:) nonostante figli attaccati ai polpacci, reflex scarica e incidenti vari di percorso... io dico che te la sei cavata perfettamente... l'insalata sembra uscita da un quadro... o meglio tu sei riuscita a fare degli scatti d'autore che somigliano a dipinti...
    sono rimasta senza parole... brava, brava, bravissima la mia maddy adorata... sono troppo orgogliosa di te...
    ti abbraccio amica mia tvb:*

    RispondiElimina
  18. Che splendore queste foto, Maddy! E l'insalata, a dir poco invitante!!! Deve essere buonissima! :D Complimenti di vero cuore :) <3 Un abbraccio forte :**

    RispondiElimina
  19. Ciao Maddy che bella la nuova grafica del blog!! Sono passata per caso e sono rimasta incantata, non ne sapevo niente. Bacioni Manu.

    RispondiElimina
  20. Io voto rosa, assolutamente!!!!!

    RispondiElimina
  21. Queste insalate di pesce sono in assoluto le mie preferite! Non ho mai pensato di cuocere il polpo in questo modo, anzi io di solito lo faccio nella pentola a pressione e mi ci vuole davvero un po' di tempo x ottenere questo risultato O_o d'ora in poi penso proprio che adotterò questa tecnica, grazie del suggerimento!
    Ti capisco, anch'io quando ho in mente una ricetta finisce sempre che incontro un sacco di ostacoli e spesso invece quando improvviso viene fuori un piatto inaspettatamente perfetto..com'è strana la cucina :-P
    Un bacione e buon we <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  22. Ottima insalata buona fine settimana.

    RispondiElimina
  23. Ottima l'insalata...a me questa versione piace MOLTO! I bimbi teneriiiii...le batterie...UN CLASSICO! :)

    RispondiElimina
  24. bellissima, colorata e super fresca la tua insalata...domani parto tesorino, ti saluto ma ci rileggeremo a inizio ottobre! Un bacione e a presto! ciao, Ale

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig