mercoledì 12 febbraio 2014

Lemon Curd

Non tutte le ricette riescono alla prima.
Come è già stato detto mille volte per alcune preparazioni occorre lavorare di più e sperimentare nuove dosi fino a quando il nostro palato non dà l'approvazione.



Così è stato per questa crema al limone, di origine inglese.
Le prima volta che l'ho assaggiata, benchè io adori il gusto agrumato e deciso, non mi ha fatto una bella impressione, troppo acida, quasi da provocare un brivido, ma è rimasta sempre uno di quei pallini fissi in mente che la mia curiosità mi ha spinto a provare e riprovare, con ricette originali di grandi pasticceri, unendone più di una, modificando, buttando via tutto e iniziando di nuovo da capo.



E nel corso di tutti i miei esperimenti, arrivando finalmente ad un traguardo vittorioso e credetemi, più che meritato, di cosa mi sono accorta? che come al solito è il tipo di ingredienti che usiamo che determina la riuscita della ricetta...a voglia comprare (nella mia innocenza) limoni biologici qualsiasi!!!!!
Ci vogliono dolci, molto dolci, che si possano mangiare anche così al volo, nudi e crudi.....
ecco a dovete dovete stare attenti, il resto viene da sé.....



Ingredienti

il succo di 4 limoni
la scorza di 2 limoni
2 uova intere
2 tuorli
250 gr di zucchero
1 cucchiaio di maizena
100 gr di burro



Filtrare il succo di limone e metterlo in un casseruola a fuoco basso.
Sbattere le uova con lo zucchero la scorza e la maizena.
Aggiungere al composto il succo caldo ma non bollente, rimettere tutto sul fuoco.
Portare ad ebollizione mescolando e far addensare leggermente.
Togliere dal fuoco, trasferire in un recipiente freddo (non di plastica) e aggiungere il burro.
Amalgamare bene e far raffreddare prima di servire.


Il Lemon Curd può essere usato al posto della marmellata, sul pane, sulle fette biscottate, nello yogurt, per farcire dolci e torte e si conserva in frigorifero per 10 giorni.


Share:

23 commenti

  1. Come sempre m'innamoro dei tuoi scatti e questi fatti in esterna nel tuo giardino mi stra piacciono, ricordo le foto di una torta su di una sedia scattata in giardino con una vista bellissima. Il lemon curd l'adoro e non vedo l'ora di andare a Londra per comprarne uno buonissimo che trovo solo li, il tuo sono certa che sia ottimo.
    Maddy ti abbraccio oggi sto in compagnia della febbre uffi ma cerco di non farmi abbattere ;-)

    RispondiElimina
  2. Do you speak English dearling?!?!? I LOVE LEMON CURD! I'll make yours!!! Lovely,Sara :***

    RispondiElimina
  3. Ma ma...sono già spuntate le margheritine?? mamma mia, non si capisce più niente di questo tempo....
    sai che nn ho mai fatto il lemon curd ma recentemente ho preparato quello di pompelmo rosa...molto buono! ;-)
    un bacio bellissima

    RispondiElimina
  4. Io adoro il lemon curd!!!
    Adesso guardo se la tua ricetta è diversa dalla mia altrimenti provo questa!!!
    Ma che foto hai fatto????
    Bellissime...voglia di primaveraaaaaaaa!!!
    Baciotti amica!! Roby

    RispondiElimina
  5. che foto meravigliose Maddy, quelle margheritine mi fanno venire una tenerezza... adoro il lemon curd e ci si possono farcire tante cose buone! complimenti foto bellissime, stupende, proprio come te...Un abbraccio tesoro!

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che roba!!!!! però hai ragione ci vogliono i limoni giusti! Io non potrò mai farlo per la presenza del burro.. ammiro senza toccare.. Un baciottone

    RispondiElimina
  7. Ma da te è primavera stella!! che bello!! e che meraviglia questo Lemon Curd.. si vede che ti sei impegnata
    per renderlo unico!! che bontà, passar da te è sempre così piacevole, grazie! <3<3<3 Vally

    RispondiElimina
  8. Maddy hai fotografato la poesia e sai.. poche cose mi piacciono come una lemon curd fatta ad arte. Hai proprio ragione però.. la qualità degli ingredienti è fondamentale, se non trovi i limoni giusti il sapore ne risente! La tua pare proprio succo di sole! Un bacione :)

    RispondiElimina
  9. non l'ho ancora provato.. e io amo il limone e i gusti non troppo dolci!! il tuo a un bellissimo colore e le foto come sempre sono stupende!!! un bacio
    vale

    RispondiElimina
  10. adoro la lemon curd e l'ho fatta sempre col Bimby...mi segno anche la tua versione, mi hai fatto venire voglia di rifarla...è da troppo che non la preparo!
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  11. ricetta e foto stupende come te!! gnammy! favolosa come sempre!! un abbraccio

    RispondiElimina
  12. devo farti davvero molti molti complimenti per quete stupende foto. Prendo nota anche della deliziosa ricetta visto che adoro il limone.

    RispondiElimina
  13. Ce l' ho !!!!( i limoni dolci ma dolci) non vedo l' ora di provare la ricetta Maddy. Che foto mi sento gia' in Primavera. Baci cara

    RispondiElimina
  14. Nella vita bisogna dare sempre una seconda chance a tutto...e spesso non c'è niente da pentirsi, anzi lo dimostri divinamente tu che troppe volta la prima impressione risulta sbagliata :-D

    RispondiElimina
  15. Maddy io adoro il lemon curd.. cerco sempre di non farlo perchè pur detestando le uova, se mi attacco al barattolino non c'è verso di tirarmi via!!! Passi il lemon curd.. ma che belle foto che fai, rimango incantata!!
    PS: Ocio al piccolino che ti porta via il mestiere!!! (quello di Fazzo a foto...)
    Un bascione!

    RispondiElimina
  16. bella idea, la provero' sicuramente. non sei ancora passata a farmi una visita sul mio blog? ciao tati

    RispondiElimina
  17. Grazie per questo tuffo nel sole, non sai quanto ci voleva! Giornate e foto così mi danno carica... e che voglia di verde, prato, aria aperta! Mi sembra di vederti nel tuo bellissimo giardino, a sistemare tutto, a trovare il posto giusto per fare il set, a guardare dentro la macchina curiosa...
    Questa ricetta ha sempre incuriosito anche me, io avevo in mente di metterci pure un po' di lavanda... :-)
    Ti lascio un abbraccio forte ma delicato come le tue margherite, la primavera è negli occhi di chi la sa vedere e anticipare!

    RispondiElimina
  18. Semplicemente l'adoro...anche se non sono una fan sfegatata di limoni! Mi ricorda tanto il mio anno a Londra da ventenne....
    Chissà se con i limoni che stanno arrivando dal Gas riuscirò a farla?

    Un abbraccio Maddy

    RispondiElimina
  19. oh mamma che ricarica di colore, sole, luce... grazie.. per le foto primaverili.. per una crema che adoro letteralmente.. per la ricetta che devo provare presto..
    baci e buona domenica

    RispondiElimina
  20. L'ho visto spessissimo in molte ricette, mai avrei pensato che potesse risultare aspro! Ma alla fine il trucchetto c'è sempre!! Bellissime foto Maddy, molto primavera! Magari arrivasse!!

    RispondiElimina
  21. Ricetta perfettamente riuscita, il tuo lemon curd è squisito!!! Bacio MAnu

    RispondiElimina
  22. Amica mia:** da dove inizio? sicuramente ringraziandoti dell'affetto... come sai non è un buon momento ma le tue parole e la tua vicinanza sono state indispensabili e confortanti... mi manca la nostra spensieratezza... quella di ore di chiacchierate su luci e obiettivi... quelle in cui ci scambiamo pareri e consigli... ma sono sicura che in questi giorni recupereremo... tutto questo è linfa vitale per me... un pò come l'amicizia...
    Sai che non ho mai trovato la ricetta giusta del lemon curd? questo post potrei averlo scritto io... e naturalmente concordo pienamente sulla qualità degli ingredienti... la materia prima fa la differenza... le foto sono incantevoli amica mia... e non parlo solo di queste.. sono andata a dare una sbirciata anche a tutti i post precedenti... ho lasciato gli occhi sul pan brioche e la torta all'arancia... ma tutto quello che realizzi ha un tocco speciale e te lo dico con il cuore e la lucidità di chi guarda anche senza contare che ti voglio bene..... ti abbraccio tanto e ti chiamo in questi giorni ... :*

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig