mercoledì 16 gennaio 2013

Spaghetti con vongole veraci, cime di rapa e pomodorini confit

Di solito, cucino gli spaghetti con le vongole, mito della cucina italiana, nel modo classico, ma ho trovato questa ricetta su una delle mie riviste di cucina preferite, tra l'altro anche di qualche mese fa e visto che a una prima lettura mi era sfuggita, ho voluto subito provarla.
Le vongole, sono già buonissime di suo, ma l'accostamento con le cime di rape, che in casa adoriamo, è veramente azzeccato e i pomodorini confit esaltano il piatto con la loro dolcezza e il loro aroma mediterraneo.
Primo consigliatissimo!!!!!



Ingredienti per 6 persone:

1 kg di vongole veraci
500 gr di cime di rapa
200 gr di pomodorini pachino o datterini
600 gr di spaghetti
1 spicchio di aglio
prezzemolo
origano
sale, pepe olio evo



Mettete le vongole in un recipiente e copritele di acqua salata e fredda. Tenetele a spurgare per un'ora, cambiate l'acqua e ripetete l'operazione un'altra volta.

Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Sistemateli su una teglia con carta da forno, condite con sale, pepe, olio e origano e fate essiccare in forno a 100° per 2 ore.

Pulite le cime di rapa, lavatele e scottatele per 2/3 minuti in acqua bollente salata. Fatele sgocciolare bene
dopo averle tolte dall'acqua.

Fate aprire le vongole in una padella su fuoco vivace e coperte con il coperchio.

Fate un battuto con l'aglio e il prezzemolo e mettetelo in una padella con i bordi alti aggiungendo due cucchiai di olio.
Trasferite le vongole aperte in padella tenendo da parte il loro liquido, fatele insaporire nell'olio e aggiungete le cime di rapa.

Cuocete gli spaghetti molto al dente in acqua poco salata e fateli saltare in padella finendo la cottura con l'acqua delle vongole.

Trasferite nel piatto da portata e decorate con i pomodorini.



Share:

10 commenti

  1. Ciao Maddy, mi sa che Tommy e Giammy non stanno bene!!! Speriamo vada meglio stanotte, ma non ti preoccupare ti faccio compagnia anche io, Ricky mi ha tenuta sveglia tutta la notte con la dermatite!! Evviva...mi ero dimenticata di questo primo piatto succulento. Baci Manu

    RispondiElimina
  2. tesoro che piatto meraviglioso! io adoro i frutti di mare, che di solito cucino con i pschino.. l'aggiunta di cime di rapa una vera chicca... e i confit la ciliegina sulla torta... piatto raffinato e golosissimo che fa la sua figura... poi le tue presentazioni mi lasciano sempre piacevolmente sorpresa... diventi ogni giorno più brava... tanti complimenti di cuore mia cara amica :*

    RispondiElimina
  3. Con le cime di rapa??? Da provare ;) Un bacione cara

    RispondiElimina
  4. Ciao Maddy questa te la rubo adoro le vongole..mmmm che bontà!Buona serata ciao

    RispondiElimina
  5. Accostamento che mai mi sarebbe venuto in mente, ma lo provo di certo, adoriamo le vongole in casa e anche le cime di rapa. Ti farò sapere cosa ne pensa il palato fine di mio figlio :-).
    Hai ricevuto l'invito ad entrare nella community su goggle+?

    RispondiElimina
  6. Ecco complice l orario e tu che posti questo bel piatto ho una fame!!!! Già mi piace con i frutti di mare ma poi aggiungi le cime di rapa e i pomodorini confit che ho fatto una volta e danno ai piatti un gusto unico !!!
    La tua presentazione e' irresistibile:)
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. Io adoro le vongole! Ma questa versione con le cime di rapa deve essere ancora più buona!'la voglio provare ! Complimenti per le foto.. Hanno ben reso l'idea della bontà :-)

    RispondiElimina
  8. Wow Maddy! Un piatto gustosissimo e invitante, complimenti! :D Ti abbraccio forte, buonanotte :) :**

    RispondiElimina
  9. Uhhhhhhhhh devo provare allora!
    Che meravigliosi colori ci sono poi?!?!?!
    Una vera bellezza.
    Buona serata :*

    RispondiElimina
  10. Ciao Maddy come va? da me nevica..adoro il pesce con le verdure..bella presentazione e bel blog baci!

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig